Come funziona l’archiviazione su Cloud?

Come funziona l’archiviazione cloud?

Per alcuni utenti, trova spazio di archiviazione sufficiente per tutti i dati acquisiti è una vera sfida. Alcune persone investono comprando dischi rigidi più grandi. Altri preferiscono dispositivi di archiviazione esterni come chiavette USB o i CD. I proprietari “disperati” di computer spesso eliminano le cartelle di vecchi file per dare spazio a nuove informazioni. Ma alcuni scelgono di fare affidamento su una tendenza in crescita:  l’archiviazione cloud

L’archiviazione cloud (nuvola) sembra avere qualcosa a che fare con fronti meteorologici e sistemi di tempesta, si riferisce in realtà al salvataggio dei dati in un sistema di archiviazione off-site gestito da una terza parte. Invece di archiviare le informazioni sul disco rigido del tuo computer o su un altro dispositivo di archiviazione locale, le informazioni vengono salvate su un database remoto. Internet fornisce la connessione tra il computer e il database.

L’archiviazione cloud presenta numerosi vantaggi rispetto all’archiviazione dati tradizionali. Ad esempio, se memorizzi i tuoi dati su un sistema di archiviazione cloud, sarai in grado di accedere a tali dati da qualsiasi posizione che abbia accesso a Internet. Non è necessario portare con sé un dispositivo di archiviazione fisica o utilizzare lo stesso computer per salvare e recuperare le informazioni. Con il giusto sistema di archiviazione, potrebbe anche consentire ad altre persone di accedere ai dati, trasformando un progetto personale in uno sforzo collaborativo.

Nozioni di base sul cloud storage

Esistono centinaia di diversi sistemi di archiviazione cloud. Alcuni hanno un focus molto specifico, come la notifica di  messaggi di posta  elettronica Web o  immagini digitali .  Altri sono disponibili per archiviare tutte le forme di dati digitali. Alcuni server di archiviazione cloud sono piccoli, mentre altri sono così grandi che riempiono un intero magazzino. Le strutture che ospitano i sistemi di cloud storage sono denominate  data center  .

Detta molto semplicemente, un sistema di archiviazione cloud ha bisogno di un solo server di dati connesso a Internet. Un client (ad es. Un utente di computer abbonato e un servizio di archiviazione cloud) invia copie dei file su Internet al server di dati, che quindi registra le informazioni. Quando il client desidera recuperare le informazioni, accedi al server di dati tramite l’accesso protetto sul Web. Il server quindi invia aggiornato il file al client o viene fornito al client di accedere e manipolare il file sul server stesso.

I sistemi di archiviazione cloud si basano generalmente su server di dati. È importante archiviare le stesse informazioni su più macchine. Questo si chiama  ridondanza . Senza ridondanza, un sistema di archiviazione cloud non è in grado di garantire ai clienti di poter accedere alle loro informazioni in qualsiasi momento. È una variazione dell’era digitale di “non mettere tutte le uova nello stesso paniere”. 

nube

Esempi di Cloud Storage

Esistono centinaia di provider di cloud storage sul  Web  e il loro numero sembra aumentare ogni giorno. Non solo molte aziende sono in competizione per fornire spazio di archiviazione, ma anche la quantità di spazio di archiviazione che ogni azienda offre ai clienti sembra crescere regolarmente. Probabilmente hai familiarità con diversi fornitori di servizi di cloud storage, anche se potresti non pensarli in quel modo. Ecco alcune aziende ben note che offrono una qualche forma di cloud storage:

  • Google Docs, invia agli utenti di caricare documenti, fogli di calcolo e registra sui server di dati di  Google  . Gli utenti possono modificare i file usando Google. Google Docs è anche un esempio di cloud computing.
  • Provider di posta elettronica Web come Gmail, Libero o Virgilio. Gli utenti possono accedere alla loro posta elettronica da computer e altri dispositivi collegati a Internet. 
  • Siti come Instagram e Picasa ospitano milioni di fotografie digitali. I loro utenti creano album di foto online caricando le immagini direttamente sui server dei servizi.
  • YouTube ospita milioni di file video caricati dagli utenti.
  • Le società di hosting di siti Web come Aruba, Register e Playnet memorizzano i file dei dati per i siti Web client.
  • I siti di social network vengono da Facebook e Whatsapp, vengono elencati ai membri e controllati da pubblicare immagini e altri contenuti. Tutto questo contenuto è archiviato sui rispettivi server ..
  • Servizi come One Drive, Dropbox e Amazon offrono spazio di archiviazione per qualsiasi tipo di dati digitali.

Alcuni dei servizi sopra elencati sono gratuiti. Altri hanno una tariffa forfettaria con una quantità inclusa di spazio di archiviazione, mentre altri hanno una “scala mobile” a seconda delle esigenze del cliente. In generale, il prezzo per l’archiviazione online è diminuito con gli anni perchè è sempre più diffuso.

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni, chiamaci allo 0574/1640010 oppure contattaci all’indirizzo info@albitnew.albit.it, saremo lieti di fornirtele.

Conclusioni: Bisogna imparare ad usare un cloud storage come cartella predefinita, solo così saremo sicuri di non perdere i dati.

Rif: https://computer.howstuffworks.com/cloud-computing/cloud-storage.htm

Richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Ti potrebbe anche interessare:

bonus
News

Bonus sicurezza 2024

Bonus sicurezza anche nel 2024, parte delle più generali detrazioni per le ristrutturazioni edilizie. Come funziona lo sconto IRPEF riconosciuto anche per impianti di videosorveglianza

Leggi Tutto »
Sistemi informatici aziendali
suggerimenti

Sistemi informatici aziendali

I sistemi informatici aziendali sono strumenti chiave nella tua azienda. Tuttavia, la scelta di un computer aziendale può essere complicata, dato l’enorme numero di opzioni.

Leggi Tutto »
whistleblowing
privacy

Whistleblowing

E’ stato introdotto il “whistleblower“, termine anglosassone che letteralmente sta ad indicare i “suonatori di fischietto“, ovvero i soggetti che denunciano la commissione di eventuali

Leggi Tutto »